olio extra vergine Real

  • Cipolline in agrodolce con Olio extra vergine Real

    cipolline in agrodolce

    Le cipolline in agrodolce sono un piatto particolarmente gustoso e piacevole al palato nelle fredde giornate autunnali.

    Ottimo come contorno ad un secondo di carne, può anche costituire un gustoso antipasto.

    L'abbiamo rivisitato utilizzando uno dei prodotti più pregiati in vendita presso il nostro portale ItalianFoodShop, ovvero l'olio extra vergine di oliva Real.

    INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

    • 300gr.  di cipolline 
    • 4 foglie di alloro
    • aceto balsamico
    • sale q.b.
    • pepe q.b.
    • 2 cucchiai di zucchero
    • 2 cucchiai di Olio Extra Vergine di Oliva Real

     

    Preparazione: 5 minuti

    Tempo di cottura: 10-15 minuti

    Livello di difficoltà: semplice

    Pulire e lavare accuratamente le cipolline. Porle in una padella antiaderente e aggiungere un filo d’olio extra vergine Real e le foglie dall’alloro. Salare,  pepare  e cuocere a fiamma bassa per circa  10-15 minuti, avendo cura di coprire la padella con un coperchio di vetro e di mescolare ogni tanto per evitare che si attacchino al fondo. Nel caso in cui dovessero asciugarsi troppo, aggiungere qualche cucchiaino di acqua calda. Quando le cipolle risultano tenere, sfumare con poco aceto balsamico, aggiungere lo zucchero a lasciare caramellare. Servire calde come antipasto, aperitivo o contorno ad un secondo di carne. Per un sapore più deciso e aromatico, aggiungere un filo d'olio extra vergine crudo al momento di servire.

  • Bagna Caoda con olio extra vergine di oliva Real

    bagna caoda con olio RealCome tralasciare uno dei piatti più buoni, famosi e gustosi della tradizione piemontese ?

    La bagna caoda è certamente il piatto che più rappresenta il Piemonte nel panorama gastronomico italiano.

    Anticamente, nel biellese, questo classico piatto piemontese veniva preparato in due modi: sostituendo le acciughe con aringhe, ma più spesso usando solo le lische delle acciughe, per risparmiare queste ultime ed usando olio di noci anziché d'oliva.

    Veniva poi consumata intingendo solo cavoli o topinambur e qualche rara cipolla.

    (Gianfranco Bertotto, Tradizioni e mangiari dell'antico biellese)

    Nella nostra ricetta abbiamo utilizzato l'olio extra vergina di oliva toscano Real per offrire un gusto particolare e pieno alla nostra bagna caoda.

    INGREDIENTI per 4 persone:

    • Acciughe sotto sale 300 gr.
    • Aglio 4 spicchi
    • Olio extra vergine di Oliva Real 250 gr.
    • Aceto di vino q.b.
    • Latte q.b.
    • Verdure a volontà: cavolfiore, sedano, cavolo, topinambur, cardo, patate, cipolle, peperoni, carote, etc. etc.

    Preparazione:  1h e 15 minuti ca.

    Livello di difficoltà: medio-bassa

    Cottura: circa 1 ora

    Un'ora prima di iniziare la preparazione, mettere le acciughe a bagno nell'aceto e lasciate riposare. Dopodiché sciacquatele abbondantemente e pulitele accuratamente, avendo cura di eliminare completamente il sale. Nel frattempo, pulite gli spicchi d'aglio, apriteli e togliete la parte più interna di colore verde chiaro o gialla. Mettete l'aglio in poco latte e lasciate cuocere a lungo a fuoco lentissimo, meglio se sulla cucina a legno.

    Ponete in una terrina di terracotta le acciughe e l'olio e fate cuocere a lungo, sempre a fuoco basso, facendo attenzione che l'olio non raggiunga l'ebollizione.

    Aggiungete l'aglio che si dovrà essere praticamente sciolto nel latte e mescolate lentamente, continuando a far cuocere fino a raggiungere una consistenza omogenea e cremosa.

    Servite negli appositi fornellini di terracotta assieme alla verdura appositamente preparata per essere intinta.

    Non abbiamo incluso nella ricetta la preparazione delle verdure da intingere nella bagna caoda che in alcuni casi vanno semplicemente lessate, in altri casi consumate crude, magari tagliate a bastoncini o a cubetti.

    Secondo il nostro gusto, le verdure che si adattano meglio sono quelle che assorbono la bagna caoda (cavolfiori, patate, tompinambur lessati) e quelle dal gusto deciso (peperone, cipolla, cavolo verza crudo, cardo). Ottimi anche sedano, carote e finocchio crudi.

    Per un tocco di gusto in più, si possono immergere fettine sottili di carne cruda, uova sode e cubetti di formaggio tipo maccagno.

    Buon appetito!!

2 oggetto(i)
Caricamento...